Danza a Teramo con “Il Lago dei Cigni” del Balletto di San Pietroburgo

TERAMO – Sono ben 38 i ballerini del Balletto di San Pietroburgo Classical Tradition che domenica 12 gennaio alle ore 18.00 sul palcoscenico del Teatro Comunale di Teramo daranno vita a quello che è oggi forse il più famoso balletto al mondo, Il Lago dei Cigni, con l´atmosfera lunare che accompagna l´apparizione di Odette, il doppio ruolo di Odette-Odile, cigno bianco e cigno nero, con l´eterna lotta fra il Bene e il Male.

Lo Scopo della società “Saint Petersburg Classical Ballet Tradition” è quello di mantenere il patrimonio tradizionale del balletto classico riunendo i più alti elementi classici della scuola di balletto Russo. Tutti i Costumi e le Scenografie sono state create appositamente per il tour italiano, sulla base dei canoni artistici del Grande Teatro Imperiale Russo.

Le coreografie e le scenografie rispettano le regole Tecniche e grafiche della classica produzione di Marius Petipa, impegnando i migliori scenografi Russi.

Read Previous

Handball, la Lions Teramo è bella ma sfortunata: al Pala San Nicolò passa la capolista

Read Next

Ruzzo, il Sindaco di Nereto bacchetta D’Alberto: ci dà dei cretini? Assieme ad altri colleghi ci teniamo stretto Cda con Cognitti e Grotta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: