Tortoreto, riqualificazione scalinate mura di cinta: approvato progetto per 50.000 euro

TORTORETO -Approvato il progetto definitivo di intervento sul centro storico relativamente a due scale appartenenti alla  antiche mura di cinta del centro storico.
Il progetto nasce dall’esigenza di riqualificare le scalinate per una conservazione degli apparati materici e un miglioramento della fruibilità delle stesse. Il progetto  modulato in una serie di interventi finalizzati appunto al recupero della sicurezza del percorso e nel contempo alla salvaguardia dell’esistente avrà una spesa di euro 50.000 di lavori ed è stata redatto a cura dei competenti uffici comunali. 

Un primo intervento riguarderà la scala che collega la Via Circonvallazione a Piazza Libertà, che ha uno sviluppo lineare di 32 metri per complessivi 37 gradini. 
I lavori riguarderanno una pulitura della superficie ed integrazioni di porzioni mancati, la canalizzazione delle acque meteoriche con l’installazione di nuova balaustra corrimano e l’installazione di pubblica illuminazione con faretti segnapassi.
Nel dettaglio i lavori riguarderanno la revisione e il restauro del parametro murario con la sostituzione dei laterizi non recuperabili , la pulitura della superficie in laterizio mediante idrosabbiatura a bassa pressione, il consolidamento di limitate porzioni pareti “faccia a vista”, convogliamento  delle acque meteoriche di superficie. nuova balaustra in ferro lavorato e illuminazione pubblica.
Il secondo intervento riguarderà invece la scala di collegamento tra via circonvallazione e Via Terravecchia, che permette anche l’ingresso sul Parco Giochi di Anthea ed ha uno sviluppo lineare di 27 metri  per complessivi 26 gradini. Gli interventi locali saranno minori con la pulitura  della superficie e installazione di pubblica illuminazione con faretti segnapasso.
Arianna Del Sordo

 

Read Previous

Orso ucciso da fucilata a Pettorano sul Gizio, 13 dicembre processo d’Appello

Read Next

Il Panificio Di Michele a Pineto a Milano tra i Maestri del Panettone | FOTO