Breaking News :

FOTO e VIDEO | San Nicolò, incendio tra contrada Secciola e contrada Sodere: Vigili del Fuoco sul posto

CANZANO – Altro incendio verso Contrada Sodere nei pressi di contrada Secciola, al confine tra Canzano e Teramo. Un altro rogo divampato dalle 16 in un altro punto rispetto all’area di ieri: in pratica è la collina di fronte San Nicolò a Tordino. Sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco di TERAMO. Le fiamme sono ben visibili dalla superstrada Teramo-mare. Il fumo e la cenere sono arrivate fino a Teramo. (ore 16:33)

Aggiornamento:  Il fumo prodotto dall’incendio ha raggiunto anche la città capoluogo allarmando la popolazione. Nell’attività di spegnimento sono stati impiegati un elicottero messo a disposizione dalla Regione Abruzzo e due Canadair dei vigili del fuoco che, in modo incessante, hanno effettuato sganci d’acqua per contenere e spegnere l’incendio. Sul luogo dell’incendio sono intervenute due squadre di vigili del fuoco, una del Comando di Teramo e un’altra proveniente dal Comando dell’Aquila attivata nell’ambito della Convenzione con la Regione Abruzzo. Il Comando di Teramo ha inviato sul posto anche un DOS (Direttore delle Operazioni di Spegnimento). Sono state impiegate anche quattro squadre di volontari AIB di Protezione Civile. Grazie al massiccio dispositivo antincendio messo in campo, l’incendio è stato posto sotto controllo, i mezzi aerei hanno ultimato la loro attività dopo aver effettuati oltre 30 lanci con l’elicottero e 10 lanci con i Canadair. Al momento è in corso l’attività di bonifica e durante la notte sarà mantenuto un presidio operativo con il personale volontario AIB, per il controllo della zona ed evitare che possa riattivarsi qualche focolaio di incendio.

 

Anche il Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto è intervenuto sull’episodio scrivendo un  post su facebook:

Incendio sulla collina sovrastante San Nicolò a Tordino al confine fra i territori del comune di Canzano e Teramo (in prossimità della zona Secciola).
I vigili del fuoco sono intervenuti immediatamente e stanno proseguendo nell’attività di contenimento e spegnimento in una situazione complessa. Alle attività, anche connesse, partecipano il vigile ecologico del Comune di Teramo e tutte le forze dell’ordine, oltre ai volontari di protezione civile.
La difficoltà di accesso alla zona centrale dell’ incendio ha richiesto l’intervento con mezzi aerei che stanno prontamente e efficacemente agendo con lanci ripetuti, contenendo e riducendo progressivamente l’azione delle fiamme.
Ringrazio con tutto il cuore a nome della nostra collettività i vigili del fuoco e tutte le forze dell’ordine, di sicurezza e i volontari per l’attenta ed efficace attività che stanno mettendo in campo.
Stiamo monitorando con attenzione e costantemente le operazioni anche per adottare eventuali provvedimenti necessari.

Read Previous

Giulianova, i commercianti dell’Annunziata lamentano nessun evento nel Quartiere

Read Next

Gran Sasso, recuperato un alpinista sul Corno Piccolo: aveva ceduto l’appiglio volando per dieci metri