VIDEO | Calcio: Teramo tra silenzi, mezzi silenzi e possibili novità societarie

TERAMO – La città che ama il calcio, una minoranza, può attendere. In sintesi è quello che i tifosi del Teramo stanno “subendo” in questa fase; c’è chi fa parte di tale minoranza non rumorosa che però avrà almeno il diritto di non gioire.

Taluni, infatti, vorrebbero sentir parlare di programmi calcistici, del futuro allenatore, di arrivi e di partenze, del probabile inserimento nel girone B e di altro attinente. Non c’è spazio, per adesso, perché non “andrebbero mischiate le situazioni“…

DICHIARAZIONE FRANCO IACHINI a domanda della collega Anja Cantagalli sul futuro tecnico

Potrebbe quindi esserci un domani diverso in casa Teramo Calcio.

Nel massimo riserbo, ci mancherebbe! Stavolta, tale eventualità, come avete ascoltato, viene però rilanciata proprio dal presidente: la città, quella della minoranza, ne prende atto, ed attende. Pazientemente. In silenzio.

Read Previous

L’Atletica Teramana mette in moto la Fiaccola della Speranza

Read Next

Discarica di Bussi, il Consiglio di Stato respinge il ricorso del Ministero. Marsilio: adesso basta ritardi per la bonifica

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: