AMP Cerrano, via al servizio Pago Pa e alla semplificazione amministrativa

PINETO – L’Area Marina Protetta Torre del Cerrano è tra i primi enti in Abruzzo ad implementare il sistema di pagamenti elettronici Pago Pa realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. D’ora in poi, quindi, quanti vorranno accedere ai servizi offerti dall’AMP, potranno accedere sul portale dell’ente (www.torredelcerrano.it), dove troveranno un banner relativo alle autorizzazioni con tutte le modulistiche e un banner per i pagamenti. Dunque si potrà fare tutto senza doversi recare negli uffici dell’ente e senza doversi spostare per i pagamenti.

“Siamo orgogliosi di poter annunciare questo nuovo servizio per gli utenti – dichiara il Presidente dell’AMP Torre del Cerrano, Fabiano Aretusi come tanti enti, anche l’Amp in passato ha avuto problemi con una burocrazia macchinosa, per questo abbiamo deciso di snellire le procedure e siamo stati tra i primi in Abruzzo ad aderire al sistema Pago PA, un servizio molto utile per l’ente e per i cittadini per garantire velocità, trasparenza e sicurezza nelle richieste autorizzative e nei pagamenti, senza le lungaggini burocratiche che conosciamo bene. Si tratta dell’inizio di un percorso di semplificazione amministrativa dell’ente, prossimamente, infatti, ci saranno ulteriori servizi digitali per gli utenti. Ringrazio gli operatori dei nostri uffici per il prezioso lavoro svolto nella certezza che questo sistema sarà utile e apprezzato da tutti”.

Read Previous

Teramo, si intitola “le Virtù” il murale di Ettorre della scuola di Sant’Atto per esaltare la fratellanza

Read Next

VIDEO | D’Alberto: Protocollo Legalità accelera ricostruzione in sicurezza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: