TERAMO – Unmil assolta dalla Corte D’Appello dopo sei anni. Vincenzo Tassoni e Raffaele Delli Carri erano stati condannati in primo grado (pena sospesa) per avere dichiarato il falso e prodotto atti falsi nel corso di un processo civile aperto al Tribunale di Ascoli. Stamane una conferenza stampa dove il Presidente Tassoni ha espresso tutta la sua soddisfazione.