Calcio D/F, 32^giornata: il Notaresco scivola in zona playout. Castelnuovo, altro punto d’oro

TERAMO – E’ stato decisamente un turno di campionato scoppiettante che sicuramente lascerà il segno quello vissuto nell’ultimo mercoledì di gioco della stagione e valido per la 32^giornata di campionato nel girone F della serie D.

Sono punti e risultati che pesano molto sulla stagione quelli che arrivano a 3 giornate dalla fine ed i risultati arrivati lo testimoniano in modo eclatante.

La disamina parte come sempre dai risultati ottenuti dalla squadre teramane dove spicca la quinta sconfitta consecutiva del SN Notaresco. I rossoblù escono battuti dalla trasferta di Montegiorgio in una gara che era iniziata bene con il vantaggio messo a segno da Maio dopo solo 3 minuti di gioco. Il Montegiorgio però pareggia al 31′ con Albanesi che poi vive la sua giornata di gloria segnando il gol del sorpasso e della vittoria per il definitivo 2-1 in favore dei marchigiani. E’ una sconfitta pesantissima che pesa enormemente sulla classifica che ora vede la squadra di Epifani scivolata clamorosamente in piena zona playout raggiunta dallo stesso Montegiorgio e dal Castelnuovo a 43 punti.

La squadra di Guido Di Fabio riesce nel finale di gara ad evitare la sconfitta a Porto D’Ascoli e porta a casa un punto importante. I marchigiani erano andati in vantaggio con Spagna al 35′ del primo tempo. I nero-verdi sono restati dentro la gara fino ai minuti finali ed al 46′ hanno trovato il pareggio messo a segno da Prestianni. Una sconfitta sarebbe stata molto pesante nell’economia della graduatoria alla luce dei risultati maturati dalle altre compagini impegnate nella lotta salvezza.

Finisce 1-1 il derby abruzzese di giornata tra Pineto e Chieti. Al vantaggio ospite messo a segno da Fabrizi al 40′ minuto nel primo tempo i biancazzurri di Amaolo hanno risposto con Romano che ha trasformato un calcio di rigore al quarto d’ora della ripresa.

Sconfitta interna con il Vastogirardi per il Nereto che prima passa in vantaggio con Falzetta dopo 7 minuti di gioco e poi subisce la rimonta degli ospiti che passano con Irace al 28′ e poi due volte su rigore trasformati da Ruggieri al 14′ e Guida al 25′ della ripresa: finisce 3 a 1 in favore dei molisani.

Ritrova il successo la Vastese che vince in trasferta con il Trastevere riuscendo a rimontare il vantaggio dei romani realizzato da Crescenzo nel secondo tempo al 6′ minuto. Falzetta ristabilisce la parità al 18′ e Di Filippo segna il gol della vittoria che riporta gli aragonesi in zona playoff.

In chiave salvezza pesano le maggiori motivazioni nella vittorie ottenute dal Fano a Fiuggi (0-3), dal Matese con l’Alto Casertano (1-2) e del Castelfidardo in casa della capolista Recanatese (2-3) che si lascia rimontare dopo essere stata in vantaggio di 2 reti.

Nel derby marchigiano disputato alle 18 finisce 0-0 tra Tolentino e Sambenedettese: un buon punto e qualche rimpianto per entrambe le squadre alla ricerca rispettivamente della seconda piazza in classifica e di un posto stabile nella griglia dei playoff.

Si torna in campo domenica prossima alle 16 e sarà la penultima giornata della stagione regolare con la certezza che i punti peseranno ancora di più. Ora davvero nessuno può più permettersi di sbagliare.

 

RISULTATI 32^ GIORNATA SERIE D – GIRONE F:

  • ATL.TERME FIUGGI – A. J. FANO    0-3    29’pt. Tortori (AJF), 5’st. autogol Montesi (AJF), 35′ st Serges (AJF)
  • AURORA ALTO CASERTANO – MATESE    1-2   38’pt. rig. Galesio (M), 20’st. Mancino (AC), 48′ st. Calemme (M)
  • MONTEGIORGIO – SN. NOTARESCO    2-1   3’pt. Maio (N), 31’pt. Albanesi (M), 26’st. Albanesi (M)
  • NERETO – VASTOGIRARDI    1-3   7’pt. Falzetta (N), 28’pt. Irace (V), 14′ st. rig. Ruggieri (V), 25’st. rig. Guida (V)
  • PINETO – CHIETI    1-1   40’pt. Fabrizi (C), 14′ st. rig. Romano (P)
  • PORTO D’ASCOLI – CASTELNUOVO V.    1-1   35’pt. Spagna (P), 46′ st. Prestianni (C)
  • RECANATESE – CASTELFIDARDO    2-3   6’pt. Giampaolo (R), 31’pt. Sbaffo (R), 40’pt. Perkovic (C), 18’st. Bracciatelli (C), 41’st. Cardinali (C)
  • TOLENTINO – SAMBENEDETTESE    0-0
  • TRASTEVERE – VASTESE    1-2   6’st. Crescenzo   (T), 18′ st. Ficara (V), 24’st. Di Filippo (V)

 

CLASSIFICA: Recanatese 67 (promossa in serie C); Trastevere 57; Tolentino 56; Fiuggi 50; Vastese, Pineto, Sambenedettese 49; Porto D’Ascoli 48;  Chieti 47; Matese 45; Vastogirardi, Alma Juventus Fano 44; Castelnuovo, SN Notaresco, Montegiorgio 43; Castelfidardo 37; Nereto 12; Aurora Alto Casertano 7

 

PROSSIMO TURNO  (domenica 15 maggio, ore 16.00)

  • Alma Juventus Fano – Vastogirardi
  • Castelfidardo – Nereto
  • Castelnuovo V. – Montegiorgio
  • Chieti – Trastevere
  • Matese – Atletico Terme Fiuggi
  • SN Notaresco – Recanatese
  • Sambenedettese – A.A. Casertano
  • Tolentino – Pineto
  • Vastese – Porto d’Ascoli

Read Previous

Fondazione Tercas, la Presidente Tiziana Di Sante riconfermata componente del Comitato Piccole e Medie Fondazioni dell’Acri

Read Next

Calcio C, Teramo: ma il logorio dell’attesa diminuisce l’efficienza del progetto?