Salotto culturale, mercoledì conferenza sui nuovi Populismi

TERAMO – Mercoledì 15 Maggio 2019, alle ore 17,45, il Salotto culturale “Prospettiva Persona”(con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici culturali, la Caritas della Diocesi di Teramo Atri) nei locali provvisori di Via Vittorio Veneto 11, nella Sala Caritas al primo piano, a Teramo presenta la sociologa Monica Simeoni con una riflessione sui Populismi. La cittadinanza è invitata.

Approfondimento. I nuovi populismi sono molto differenti da quelli originari di fine Ottocento, in Europa e negli altri continenti. Sono, ormai, una malattia endemica di “democrazie incompiute” e ne compromettono la stabilità. La stessa politica populista, in quanto arte che compone interessi e soggetti differenti che determinano la vita della polis, esautora le mediazioni, strumentalizzando un popolo che nella realtà non è così omogeneo come si vuol far credere. Occorre sconfiggere la volontà di distruzione di ogni competenza e differenza in un’etica della responsabilità e della distinzione, che è analisi di errori compiuti nel passato ma anche prospettiva positiva di una cittadinanza realmente democratica e popolare.

Read Previous

Chiusura traforo, le associazioni ambientaliste: “Posizione inaccettabile del concessionario”

Read Next

Festa mamma, Uecoop: 80 al giorno costrette a licenziarsi