Pineto, Italia Viva: Il mercato del sabato deve restare in Via G. D’Annunzio

PINETO – Il mercato del sabato deve restare nella sua posizione attuale, ossia in Via G. D’Annunzio come da sempre sosteniamo e come abbiamo scritto anche nel nostro documento programmatico presentato al Sindaco Robert Verrocchio nel maggio 2020.

Abbiamo visto come lo spostamento temporaneo del mercato nel parcheggio di Via Roma, a causa del Covid, abbia reso quello che fino a poche settimane prima era un momento di ritrovo per i cittadini e motivo di vitalità per il commercio locale, un desolante raggruppamento di bancarelle senza acquirenti.

La situazione economica è gravemente seria, proprio per questo noi di Italia Viva, siamo convinti che un eventuale dislocamento del mercato possa essere deleterio per decine di famiglie di commercianti, le quali già vivono una situazione estremamente difficile.

Comprendiamo i motivi che hanno portato 40 commercianti a scrivere la lettera al sindaco per chiedere rassicurazioni.

L’attuale scenario chiede decisioni e messaggi chiari per tutti i nostri operatori economici già molto provati dall’ultimo anno di pandemia. Queste categorie vanno aiutate con tutti i mezzi possibili e non rese ancora più insicure con ipotesi azzardate.

Anche per noi di Italia Viva il mercato deve restare in quella che è la sua posizione migliore, inoltre sosteniamo che debbano essere investite risorse proprio sul mercato, che a Pineto si svolge di sabato e che permette di dare l’avvio ad un weekend vivace per lo shopping.

Abbiamo questo vantaggio rispetto ad altri Comuni e sicuramente va sfruttato con una programmazione a tema.

 

Direttivo Italia Viva Pineto

Read Previous

Palazzo Gavioli, Jwan Costantini in risposta al comunicato de Il Cittadino Governante

Read Next

Guardia Costiera, l’11 aprile: “Giornata del mare e della cultura marinara”