Consiglio comunale Teramo, l’ingresso dei nuovi consiglieri e gli (s)cambi dei banchi

TERAMO – Il Consiglio comunale odierno della nuova era D’Alberto si aperto con le comunicazioni del Sindaco Gianguido D’Alberto sui nuovi ingressi in Giunta, con il ringraziamento agli ex assessori Simome Mistichelli e Maria Cristina Marroni e con la surroga dei nuovi consiglieri in maggioranza entranti: Toni Di Ovidio (Insieme Possiamo), Berardo De Carolis (Bella Teramo), Giovanni Befacchia e Vanessa Melozzi, questi ultimi in quota PD.

“Simpatico” siparietto iniziale con Italia Viva posizionata tra i banchi dell’opposizione: il cambio o scambio non è stato gradito e non sappiamo fino a quanto sia stata una “boutade”. I tre, Flavio Bartolini, Giovanni Luzii e Osvaldo Di Teoodoro sono stati poco dopo ricondotti verso i banchi della maggioranza. Anche la “dissidente” Francesca Chiara Di Timoteo passata al gruppo Misto è ancora tra i banchi della maggioranza, in prima fila.

A proposito di maggioranza tanto per scompaginare un po’ le cose non essendoci posto i dalmati si sono seduti nuovamente tra i banchi dell’opposizione.

Read Previous

Fidapa Teramo, giovedì alla Biblioteca Delfico incontro sul tema Poesia e arte

Read Next

Teramo rende omaggio ad Enrico Melozzi ed a Gaia Sabbatini