Popolare Bari, sono da valutare i rimborsi ai risparmiatori

ROMA – “I rimborsi ai piccoli risparmiatori? Il Ministro Gualtieri auspica anche per la Popolare di Bari un intervento simile. Certo, l’entità del danno per i soci è stata grande e qualunque cosa potremmo fare non sarebbe sufficiente, ma credo che valuteremo questa sollecitazione con attenzione e con il senso di responsabilità che il settore bancario ha sempre dimostrato“.

Lo afferma il presidente del Fondo interbancario (Fitd) Salvatore Maccarone, in un’intervista alla Stampa in cui spiega che la futura Banca del Sud sarà pubblica “solo a tempo”, e replica al presidente della Liguria Giovanni Toti sulla scarsa rappresentanza di liguri nel nuovo cda di Carige scelto dal Fondo: “Abbiamo privilegiato le competenze“. “Riteniamo che 1,4 miliardi siano sufficienti per mettere in sicurezza la Popolare di Bari“, e i 700 milioni messi dal Fitd sono “il limite della nostra capacità di intervento. Riteniamo però che sia sufficiente unitamente alla ricapitalizzazione successiva da parte di Mcc“; dice Maccarone. “Se tutto andrà come ipotizzato, non saremo tuttavia soci alla pari perché il nostro contributo sarà eroso dalle perdite; il socio di controllo sarà quindi Mcc” – ANSA –

Read Previous

Ruzzo, Berardini (M5S): “Basta con i teatrini della politica. Ha ragione il Sindaco di Teramo”

Read Next

Calcio C, la fiaba del Teramo sul campo della cenerentola del campionato