SANT’EGIDIO, TIFOSO GIALLOROSSO ARRESTATO PER INVASIONE DI CAMPO DURANTE LA GARA CON IL TOSSICIA

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA –  Arrestato tifoso della Nuova Santegidiese. Si tratta di Luigino Rulli di 53 anni, che domenica, durante la gara interna di Promozione dei giallorossi con il Tossicia, vinta poi dai padroni di casa per 2-1, avrebbe scavalcato la rete di recinzione per poi entrare in campo per festeggiare una segnatura. Fatto non passato inosservato ai carabinieri della localestazione che lo hanno identificato e poi arrestato per invasione di campo di gioco e resistenza a pubblico ufficiale.

Read Previous

FOTO E VIDEO | GLI IMPIANTI DI PRATI DI TIVO FINISCONO A STRISCIA LA NOTIZIA CON CAPITAN VENTOSA: NEL POMERIGGIO INCONTRO CON DIEGO DI BONAVENTURA

Read Next

TERAMO COME L’AQUILA: FUTURO IN PROPONE EMENDAMENTO PER RIMBORSO TASSE SOSPESE DEL 40% IN 10 ANNI