Assalto alla CGIL, Nugnes: “Sciogliere i gruppi non democratici. No alla violenza”

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Il Candidato sindaco Mario Nugnes, insieme a tutti i candidati e le candidate della coalizione Spazio Civico, condanna fermamente le violenze avvenute ieri in diverse città italiane: “Questi attacchi violenti e intimidatori sono inaccettabili, invitiamo tutti al rispetto della legalità, delle regole del vivere civile, delle leggi democratiche e del mondo del lavoro e di chi ne difende i diritti come la Cgil, che ieri è stata vittima di un assalto intollerabile. Il diritto di manifestare per le proprie idee è legittimo ma il ricorso alla violenza va sempre condannato e le organizzazioni che professano apertamente valori non democratici e ricorrono sistematicamente alla violenza vanno sciolte immediatamente”.

Read Previous

Teramo, investe un operaio di 45 anni e fugge via: la Polizia sulle tracce del “Pirata della strada”, invito a costituirsi

Read Next

Moto, il giuliese Matteo Ciprietti su Ducati è campione italiano nella Big Super Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: