Teramo, tenta di suicidarsi buttandosi da ponte San Ferdinando: salvato da passanti. Interviene anche il Sindaco

TERAMO – Tentato suicidio a Teramo: è accaduto poco fa. Un uomo ha tentato di buttarsi nel vuoto, da Ponte San Ferdinando.

Secondo una prima ricostruzione sarebbe stato fermato dapprima da un passante in bicicletta e poi da due ragazzi, che hanno assistito alla scena. I due ragazzi si trovavano in macchina e stavano risalendo per il centro quando hanno notato l’uomo, hanno fermato il mezzo e sono accorsi per aiutarlo, trattenendo l’uomo rimasto sul ciglio, a penzoloni.

Insieme ai Carabinieri e al 118 si è trovato a passare di lì anche il Sindaco Gianguido D’Alberto. Nel frattempo, nei pressi, si sono creati capannelli di auto.

Read Previous

Adottato piano anti corruzione, nasce Unità operativa di Farmacotossicologia e stanziati 150.000 euro per ritiro Napoli Calcio: tutti i provvedimenti della Giunta regionale

Read Next

Lavoro, in Abruzzo solo il 49,5% delle donne ha un’occupazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: