VIDEO e FOTO | Teramo, presentato progetto esecutivo Casa dello Studente: entro 2024 inaugurazione

TERAMO – Presentato ufficialmente questa mattina dall’ADSU (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario), a Teramo, il progetto esecutivo della nuova Casa dello Studente, negli spazi dell’ex rettorato di viale Crucioli. E’ un progetto molto ambizioso per l’intera città, come dimostrato dal parterre delle grandi occasioni, con gli esponenti della politica regionale, Marsilio in testa, il Vescovo Leuzzi, il Rettore Mastrocola, il Sindaco D’Alberto, il Presidente della Provincia Di Bonaventura e il Direttore Generale della ASL Di Giosia.

“Un cronoprogramma serrato che ha già preso il via con la gara per le demolizioni“, ha informato il direttore ADSU Antonio Sorgi “per giungere a gennaio 2021 con il bando per l’effettuazione dei lavori che dovrebbero terminare entro l’estate 2023 per poi arrivare, tra collaudi e allestimenti, all’inaugurazione dell’opera nel gennaio 2024“.

“Grande emozione per un progetto avviato nel 2015”, ha ricordato il presidente emerito Paolo Berardinelli, al quale ha fatto eco l’attuale presidente Vincenzo Di Giacinto che ha ereditato un progetto di grande lustro e visibilità non solo per l’Università, ma per l’intera città di Teramo.

ASCOLTA ANTONIO SORGI, PAOLO BERARDINELLI E VINCENZO DI GIACINTO

 

Read Previous

Pineto, a Villa Filiani la mostra “Mare nostrum” per un progetto partito da Napoli

Read Next

VIDEO | Teramo, Marsilio: con Casa dello Studente garantiamo diritto allo studio