Operazione “Grandi eventi”, il PD pescarese chiede chiarezza sulla vicenda da parte della Magistratura

PESCARA – “Siamo addolorati e profondamente colpiti della notizia e dai gravi fatti che vengono contestati nell’operazione ‘Grandi eventi’. Auspichiamo che possano essere chiariti gli addebiti ed apprezziamo che i coinvolti ci abbiano tempestivamente comunicato la loro sospensione dal Pd, a massima tutela della nostra comunità politica. Chiediamo che sia fatta al più presto chiarezza sulla vicenda, confermando la nostra fiducia nell’operato della Magistratura e delle Forze dell’Ordine”.
Così la nota del PD provinciale di Pescara

Read Previous

Nuoto, Massimiliano Rosolino ha salutato gli atleti abruzzesi

Read Next

Ruzzo, domani assemblea dei Sindaci del comprensorio