Coronavirus, aumentate da 3 a 5 le regioni con indice di contigiosità superiore a 1

ROMA – Sono 5 le Regioni con l’indice Rt (il tasso di contagiosità) superiore a 1, sono 2 in piu’ rispetto alla scorsa settimana. Si tratta dell’Emilia Romagna (1,2), che ha lo stesso valore del Veneto. Segue la Toscana con 1,12, il Lazio con 1,07 e il Piemonte con 1,06. All’estremo opposto della scala la Basilicata con Rt a 0.

E’ quanto si legge nel Monitoraggio settimanale dei casi di coronavirus del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità per il periodo dal 29 giugno al 5 luglio. La scorsa settimana le regioni con il valore di Rt sopra ad 1 erano 3, Emilia Romagna (1.28), Veneto (1.12) e Lazio (1.04).
Queste le regioni e il valore dell’indice per ciascuna: Abruzzo 0.72 – Basilicata 0 – Calabria 0.38 – Campania 0.88 – Emilia Romagna 1.2
Friuli Venezia Giulia 0.64 – Lazio 1.07 – Liguria 0.82 – Lombardia 0.92 – Marche 0.87 – Molise 0.21 – Provincia Bolzano 0.33 – Piemonte 1.06 –  Provincia Trento 0.51 – Puglia 0.54 – Sardegna 0.19 – Sicilia 0.24 – Toscana 1.12 – Umbria 0.56 – Valle D’Aosta 0.06 – Veneto 1.2

Read Previous

Calcio, il presidente del Teramo riceve in azienda il Governatore d’Abruzzo

Read Next

Teramo, si apre buca in piazza Aldo Moro