Calcio, la Serie C si prepara a celebrare il 61° compleanno

ROMA – Il 13 luglio 1959 nasceva, con Artemio Franchi, la Serie C: si va dunque verso il 61° compleanno della Lega e della categoria, che verrà celebrato con una raccolta di nuovo materiale per il piccolo museo dedicato proprio a Franchi, che sorge all’interno della Lega, a Firenze.
Oltre al tavolo delle riunioni di Artemio Franchi, grazie al contributo della famiglia del dirigente toscano, troveranno posto altri scritti inediti, fra cui le poesie dedicate alle città di Firenze e Siena. Nuove testimonianze vengono collocate nello spazio museale, come memorie custodite per le giovani generazioni.
Il piccolo Museo, gemellato col museo della Fiorentina, ha anche accolto iniziative di carattere sociale. “È un modo per ringraziare Artemio Franchi – spiega Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro – per quanto ha dato al calcio e per la sua attualità, che trova una delle tante espressioni nelle interviste di oltre 40 anni addietro, di cui vi è traccia nel piccolo Museo“.
Occorre sorridere alla vita“. Era una delle frasi che Artemio Franchi pronunciava più spesso – ANSA – foto corrierefiorentino.it

Read Previous

Coronavirus, work station di Pescara quasi ferma e non aumenta il numero dei tamponi. Interpellanza di Blasioli (PD)

Read Next

VIDEO | Rifondazione Comunista su ospedale nuovo: sì ma a Villa Mosca