Breaking News :

Tragedia a Silvi, parte un colpo dal fucile che stava pulendo: muore noto imprenditore

SILVI – Un uomo di 62 anni è stato rinvenuto cadavere nella propria abitazione stamattina. Un colpo di fucile all’origine del decesso.  Si tratta di un noto imprenditore del posto, Antonio Cerne. Sul posto il 118 e i Carabinieri della locale stazione: è accaduto attorno alle 10. Sulle prime era stato ipotizzato un suicidio, ma le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Giulianova, ancora in corso, propendono per un incidente. Sarebbe partito infatti un colpo accidentale mentre l’uomo stava ripulendo il proprio fucile, regolarmente detenuto.

Read Previous

Colline Teramane rinnova il CdA e inaugura la nuova stagione con la ristorazione abruzzese

Read Next

Sant’Egidio, ricatti a sfondo sessuale attraverso un profilo Facebook falso: coppia denunciata per estorsione aggravata