Tra voci di assetti societari futuri che continuano a rincorrersi e ad insabbiarsi nel breve volgere di 24 ore, il Teramo ha ripreso la preparazione in vista della difficile ma non impossibile trasferta sul campo della capolista Pordenone, che da qualche tempo pareggia tanto e vince poco. Che i biancorossi attraversino un discreto momento (5 punti nelle ultima tre gare con due trasferte) è un dato di fatto, così come è acclarata l’affidabilità del capitano Nebil Caidi, che parla anche da leader, come ascolterete.

ASCOLTA NEBIL CAIDI