UBI Banca, nel 2019 erogati in Abruzzo finanziamenti per 200 milioni di euro, di cui 128 milioni alle imprese

PESCARA – UBI Banca ha erogato nel 2019 in Abruzzo finanziamenti per 200 milioni di euro, di cui 128 milioni alle imprese, in crescita rispetto al dato 2018. Molto positivo l’andamento dei finanziamenti verso le Pmi fino a dieci milioni di fatturato, che hanno ricevuto erogazioni per 61 milioni di euro, in netto rialzo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel corso del 2019 la struttura di Investment Banking di Ubi Banca ha erogato alle imprese abruzzesi 26 milioni di euro per interventi di finanza straordinaria. Bene anche il segmento privati, con 72 milioni di euro di mutui e prestiti erogati alle famiglie abruzzesi per l’acquisto della casa e per il credito al consumo. Positivi anche i dati sulla raccolta nel 2019, cioè i risparmi che gli abruzzesi depositano in UBI Banca, che si confermano a quota 2,5 miliardi di euro. Spiccano le performance di crescita del risparmio gestito (+10%) e del comparto delle polizze vita (+17,7%).

“Nel 2019 abbiamo continuato a sostenere le famiglie e le imprese abruzzesi, con un forte crescita dei finanziamenti sia per la componente retail sia per quella corporate” ha dichiarato Roberto Gabrielli, responsabile della macro area Marche Abruzzo di UBI Banca. “L’Abruzzo si conferma una delle regioni strategiche per UBI Banca, non solo perché siamo una fra le prime banche per quote di mercato, ma anche perché vogliamo continuare a rappresentare il principale partner per le imprese e le famiglie abruzzesi”.

UBI Banca, che ha reso noti oggi i risultati consolidati al 31 dicembre 2019, è una delle principali banche italiane per capitalizzazione di mercato e uno dei più importanti istituti di credito della regione Abruzzo.

Read Previous

Teramo, verrà intitolata al compianto Manager Roberto Fagnano la sala conferenze della Palazzina Asl

Read Next

Atri, esito negativo nei controlli anti droga nel polo liceale Illuminati