Quaresimale su visita Mattarella: un onore per il nostro territorio. Ora si acceleri su nomina Commissario Ricostruzione

TERAMO – “Un onore per il nostro territorio ospitare il Presidente Mattarella per l’apertura ufficiale dell’anno accademico 2019/2020, dopo ben quindici anni dalla visita del Presidente Ciampi. La città di Teramo che, con i suoi studenti, ha riservato una calorosa accoglienza al capo dello Stato è la stessa comunità che necessita di risposte fattive circa la ricostruzione post terremoto”.

A dirlo Pietro Quaresimale, capogruppo della Lega in Regione che prosegue “la provincia teramana gravemente colpita dal sisma del 2016 e del 2017, vive una fase di lentezza e di inerzia, auspichiamo che la visita del Presidente Mattarella sia foriera di un intervento importante e celere anche per la nomina del commissario per la ricostruzione, una nomina che sappia dare impulso alle procedure per accelerare il processo di rifacimento al momento fermo”.

“Noi del gruppo Lega ci appelliamo a quel recupero di umanità come più volte ribadito dal Presidente Mattarella”, conclude Pietro Quaresimale.

Read Previous

BIT, anche Atri, Silvi, Roseto e Pineto presenti con la DMC Riviera dei Borghi d’Acquaviva

Read Next

Il Presidente Mattarella visita il Duomo di Teramo | VIDEO