IN ECCELLENZA CHIETI E SAMBUCETO SONO LE SQUADRE CAMPIONI D’INVERNO

Pochi goals (15) nella giornata del giro di boa, che laurea Chieti e Sambuceto squadre Campioni d’Inverno: titolo più che platonico ma che non va sottaciuto. Resta la bellezza di un campionato apertissimo, in vetta come nella zona play-off, con almeno 8-9 squadre che hanno le possibilità di centrarli: tra queste le teramane Torrese (che vince in casa e perde fuori, oramai è un limite), Alba Adriatica (non più una sorpresa la squadra di Domenico Izzotti) e Nereto, che torna al successo di misura (1-2) a Martinsicuro (il primo della gestione De Feudis) tra i musi lunghi del post-gara da parte dei suoi stessi tifosi: la squadra di Domenico Di Fabio, al contrario è stata a lungo applaudita e non avrebbe assolutamente meritato di perdere. A piccoli passi va avanti il Pontevomano, che continua a muovere la classifica a piccoli passi, ma lo fa con una regolarità assoluta, ed è un aspetto molto importante, questo, per chi è chiamato a dovere centrare la salvezza. I veri exploit di giornata li mettono a segno il Chieti, che vince di rigore (0-1) lo scontro diretto di Spoltore, in una partita il cui risultato più equo sarebbe stato lo 0-0 e il Sambuceto, che nello scontro diretto al vertice va a fare la voce grossa a Capistrello (0-3). Il Paterno perde ancora in trasferta: vale quasi l’analisi fatta per la Torrese: è una squadra non regolare, che al contrario dei teramani vince ancor meno tra le mura amiche. Non è una grande, evidentemente.

ECCELLENZA. RISULTATI DELLA 17^ GIORNATA:   AMITERNINA – ALBA ADRIATICA 0-1   CAPISTRELLO – SAMBUCETO 0-3   MARTINSICURO NERETO 1-2   MIGLIANICO – PATERNO 2-0   NEROSTELLATI – TORRESE 1-0   PENNE – CUPELLO 1-1   PONTEVOMANO – FLACCO PESCARA 0-0   CURI ANGOLANA – ACQUA E SAPONE 1-1   SPOLTORE – CHIETI 0-1   CLASSIFICA:  CHIETI 32   SAMBUCETO 32   CAPISTRELLO 29   TORRESE 28   SPOLTORE 28   ALBA ADRIATICA 26   NERETO 25   PATERNO 24   PENNE 24   FLACCO PESCARA 23   ACQUA E SAPONE 22   CUPELLO 20  CURI ANGOLANA 19   PONTEVOMANO 19   MIGLIANICO 19   NEROSTELLATI 18   AMITERNINA 14   MARTINSICURO 4

Read Previous

CHE TEMPO FARÀ LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018… A CURA DI PIERLUIGI CASALENA

Read Next

BASKET, ROSETO E GIULIANOVA SUGLI SCUDI, APPLAUSI PER TERAMO SEPPUR BATTUTO