MORTO DOPO UN’OPERAZIONE AL FEMORE IN OSPEDALE: CONFERMATA SETTICEMIA

TERAMO – Confermata dall’esame autoptico la morte per setticemia del 65enne di Castelnuovo Vomano, infezione che sarebbe stata contratta all’Ospedale Mazzini di Teramo. La Procura della Repubblica ha aperto un fasciolo d’inchiesta dove risultano già una decina di indagati tra medici e tecnici. Il 65enne era entrato in ospedale per una operazione al femore il 29 Settembre, pochi giorni dopo la febbre alta e l’ingresso in coma. Oltre all’inchiesta della Procura la Asl ha avviato una indagine interna

Read Previous

CHE TEMPO FARÀ DOMENICA 11 NOVEMBRE… A CURA DI PIERLUIGI CASALENA

Read Next

SCUOLA: ISCRIZIONI DAL 7 AL 31 GENNAIO 2019