Montorio, per Di Marcantonio è tempo di elaborare una proposta amministrativa di centrodestra

MONTORIO AL VOMANO – Il consigliere del comune di Montorio al Vomano Giancarlo Di Marcantonio, capogruppo del gruppo misto, interviene sulla questione “crisi” all’interno dell’amministrazione comunale e si chiede se, al di là degli attacchi personali, da parte delle forze alleate ci sia a monte l’idea di elaborare una proposta amministrativa ispirata all’identità politica di centrodestra, per fare gli interessi della comunità. “Il mio preciso intendimento è quello di mettermi al servizio della nostra comunità come ho sempre dimostrato e fatto”, scrive il capogruppo, ” In questo ultimo periodo sono stato costantemente in contatto con il commissario provinciale di Forza Italia, con il quale ho sempre condiviso ogni scelta politica fatta. Il partito ed io, siamo dalla parte della stabilità e della governabilità per la crescita socio-economica del nostro territorio.”

Ecco la nota completa:

In queste ultime ore ho ascoltato molti amici, gli amici di sempre, parlare della “crisi” apertasi all’interno dell’Amministrazione comunale. E confesso di essere rimasto sgradevolmente sorpreso, dagli attacchi personali, senza il benché minimo riferimento politico. Da costoro vorrei sapere, se questo gran parlare è finalizzato a perseguire fini autoreferenziali, oppure, ad elaborare una proposta amministrativa che si ispiri alla nostra identità politica di centrodestra, e che faccia gli interessi di Montorio al Vomano. Il mio preciso intendimento è quello di mettermi al servizio della nostra comunità come ho sempre dimostrato e fatto, e non ho mai avanzato richieste di incarichi ben remunerati di nessuna fattispecie. In questo ultimo periodo sono stato costantemente in contatto con il commissario provinciale di Forza Italia, con il quale ho sempre condiviso ogni scelta politica fatta. Il partito ed io, siamo dalla parte della stabilità e della governabilità per la crescita socio-economica del nostro territorio. Sono sereno e tranquillo e, quindi, sia ben chiaro che ad essere solo non sono io!

Read Previous

 Il Coro Musicanova ad Atri con il Maestro Steve Dobrogosz

Read Next

Premio Di Venanzo: al via la mostra su Guido Martella e due serate di musiche da film e cortometraggi