ROSETO DEGLI ABRUZZI – L’assessore all’Ambiente Nicola Petrini comunica che oggi partono i lavori di installazione del nuovo parco giochi inclusivo nella pineta Savini, A Roseto. I giochi si estenderanno su un’area di 12,50 metri quadrati per 5,50 metri quadrati e saranno collocati su una pavimentazione anti-trauma posta alla base delle installazioni che consistono in un’altalena, un gioco a molla e uno scivolo composto da una serie di gallerie. Il parco verrà realizzato grazie a un contributo di 24 mila euro che il Comune si è aggiudicato dalla Regione grazie alla tempestività con cui è stato elaborato il progetto.

“L’amministrazione, oltre a questo finanziamento – dichiara Petrini – ha messo inoltre a disposizione ulteriori 40 mila euro di fondi propri per acquistare e installare nuovi giochi per bambini in altri 13 parchi di Roseto che verranno montati entro l’estate”.

Le aree a parco dove verranno installati i nuovi giochi sono: Santa Lucia, Santa Petronilla, Campo a Mare di sotto, parco Centola, pineta centrale, parco Oasis, parco Mozart, parco Patrizi, Montepagano, Parco San Giovanni, due parchi in area Borsacchio, parco Piano Tordino, parco Cologna spiaggia.

“Roseto – dichiara il sindaco Di Girolamo – è già stata insignita della Bandiera Verde per avere spiagge a misura di bambino e non potevamo che dare coerenza e continuità a questo riconoscimento implementando e migliorando la fruibilità dei parchi cittadini alle famiglie. E’ un piccolo intervento ci cui sono tuttavia molto orgoglioso. Manca solamente un intervento nella frazione di Casal Thaulero ove ci riserviamo di installare nuovi giochi in occasione della sistemazione del piccolo impianto sportivo”