CAMPOBASSO – “Grazie alla nuova versione della misura ‘Resto Al Sud’ ci sono fino a 60 mila euro a disposizione di chi vuole diventare un giovane imprenditore in Molise, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia e nei 116 comuni del cratere sismico del
Centro Italia“. Lo rende noto il parlamentare molisano Antonio Federico (M5s). “Grazie a un emendamento del M5s – prosegue – cresce la possibilità per i giovani di fare impresa“. ‘Resto al Sud’ è l’incentivo che tramite Invitalia, permette di coprire il 100% delle spese per ristrutturazioni, acquisto di macchinari e impianti, programmi informatici e costi di gestione, per chi ha tra i 18 e i 45 anni e decide di trasformare la propria idea imprenditoriale in un’azienda che cammina sulle proprie gambe – ANSA –