Acqua Gran Sasso, Berardini: “Subito le risorse necessarie al Commissario straordinario”

Da qualche giorno abbiamo avuto la conferma il Governo depositerà al Senato della Repubblica un emendamento per il commissariamento per la messa in sicurezza dell’acquifero del Gran Sasso.
“Dopo anni di silenzio da parte delle forze politiche che ci hanno preceduto al Governo ed in Regione Abruzzo, finalmente lo Stato agisce con un segnale concreto.” dichiara il Deputato Fabio Berardini.
“Durante la fase di conversione del Decreto sblocca cantieri e la successiva emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ci batteremo duramente come rappresentanti abruzzesi per lo stanziamento per il Commissario straordinario delle risorse necessarie per avviare la progettazione ed esecuzione dei lavori di messa in sicurezza.” conclude il Deputato.
Finalmente lo Stato torna protagonista

Read Previous

Cciaa Teramo premiata da Italian Digital Revolution: riconoscimenti a 13 enti

Read Next

Scuole del Cratere, dal Ministro Bussetti ulteriori 120 milioni per adeguamento e messa in sicurezza