100.000 euro dal Governo ad Alba Adriatica per la messa in sicurezza delle strade

ALBA ADRIATICA – “Dopo anni di immobilismo e tagli, la crescita dei territori torna ad essere una priorità per il Governo. Parliamo di risorse aggiuntive che daranno un impulso anche al comune di Alba Adriatica”. Inizia così l’intervento degli Attivisti M5S Alba Adriatica, che spiegano: “Facciamo riferimento a 100 mila euro stanziati per il comune ,utili per il ripristino di alcune strade cittadine i cui lavori dovranno prendere il via entro il prossimo 15 maggio, ai quali si aggiungono ulteriori 90mila, effetto della Norma Fraccaro voluta dal Movimento 5 Stelle nel Decreto Crescita approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri.”

I pentastellati spiegano che, “Per quanto concerne la progettualità relativamente ai 100 mila euro, le opere prevedono la fresatura della pavimentazione esistente, la messa in quota dei pozzetti e tombini esistenti, la segnaletica e la creazione ex novo di una pavimentazione sintetica per i pedoni in via Abruzzo”. Dal gruppo aggiungono che “Relativamente ai 90 mila euro aggiuntivi , il comune di Alba potrà investire in mobilità sostenibile, abbattimento delle barriere architettoniche , messa in sicurezza delle strade, delle scuole e del patrimonio pubblico. Per non perdere il contributo, il comune dovrà avviare le opere entro il 15 Ottobre”.

Il gruppo degli attivisti di Alba Adratica conclude: “siamo orgogliosi della vicinanza del Governo al nostro territorio. Fatti, non parole “

Read Previous

Vinitaly: assegnato Premio “Talenti e Imprese” a Emidio Pepe

Read Next

Ekuo Meteo | Mercoledì 10 aprile 2019