BELLANTE – Si terrà oggi, domenica 9 febbraio alle 18, nel teatro Saliceti di Ripattoni, la presentazione del libro “Al posto mio”, di Sara Palladini. L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Ripattoni ed è patrocinata dal Comune di Bellante.

L’incontro ad ingresso libero sarà moderato dalla docente Carolina Di Ferdinando. Oltre all’autrice, interverranno Teresa Di Berardino, assessore alla Cultura, Francesca Di Gregorio, assessore alla Pubblica Istruzione, Raffaella Di Gregorio, psicologa e psicoterapeuta, Maria Panaioli, docente dell’Ic “Saliceti” di Bellante e la cantante Lorenza Mastrilli.

“L’autrice, educatrice professionale in progetti rivolti a minori a rischio da più di vent’anni, lavora come coreografa, attrice di teatro, regista e cura la messa in scena di fiabe sensoriali e animate per bambini”, si legge in una nota.

Questa, invece, la trama del libro:

“Una serata di pioggia, lampi e tuoni.

Mia, di appena tre anni,
non sa che la madre la sta lasciando per inseguire una felicità fino ad allora sconosciuta.
Cresce così con un senso di abbandono che la divora dentro,
che la fa sentire inadeguata, sola, costantemente arrabbiata.

Dall’altro lato c’è sua madre, Morena, incapace di amarsi e di amare gli altri, una donna che preferisce indossare maschere per nascondere il dolore e i sensi di colpa.

Figlia e madre si raccontano mettendo a nudo le reciproche fragilità, ognuna dal proprio punto di osservazione, dal proprio posto.
Una storia per adolescenti e adulti che mette in risalto il valore dell’ascolto e della comunicazione nella costruzione di relazioni significative.”