Breaking News :

Via Capuani, per l’isola pedonale si allungano i tempi: non c’è spazio per passaggio mezzi Vigili del Fuoco

TERAMO – Si allungano i tempi per la partenza dell’isola pedonale in via Mario Capuani e potrebbe anche essere rivisto il progetto in quanto  non ci sarebbe la distanza sufficiente per allocare il nuovo arredo su ambo i lati della via. Il problema è legato ad una circolare specifica dei Vigili del Fuoco legata alla prevenzione incendi che fissa lo spazio per il passaggio dei propri mezzi. Per consentire lo spazio sufficiente al passaggio dei mezzi di soccorso occorrono 3 metri e 50 centimetri. L’attuale progetto di arredo su via Capuani ha invece una larghezza complessiva di 3,15 metri: parliamo della distanza dallo spazio occupato da ambo i lati da vasi e foriere. Di questo l’Ufficio tecnico ne era a conoscenza, ma evidentemente i commercianti che avevano redatto il progetto iniziale no. Comunque ora che fare? Bisognerà presentare in Prefettura un progetto di  viabilità alternativa per il passaggio dei mezzi dei Vigili del Fuoco, utilizzando per esempio le vie parallele di Corso San Giorgio e via Nazario Sauro come sfogo. In alternativa, se il progetto dovesse essere bocciato, si deciderà di riposizionare gli arredi utilizzando un solo lato della via, quello destro, con buona pace degli esercenti.

 

 

Read Previous

Teramo, i Nirvana protagonisti del nuovo appuntamento di Equilibri Musicali

Read Next

Ekuo Meteo | Mercoledì 9 Ottobre 2019