A Teramo l’evento “Aiga veste rosa” per sensibilizzare alla prevenzione contro i tumori femminili

TERAMO – Martedì 8 ottobre dalle ore 15.00 avrà luogo presso la Sala Polifunzionale della Provincia “Aiga Veste Rosa”, un evento nato per la sensibilizzazione alla prevenzione contro i tumori femminili. Il Format, nato in memoria dell’Avv. Luana Antelmi di Treviso, prematuramente scomparsa lo scorso 4 febbraio, ha fatto tappa in diverse città (Treviso, Tropea, Rieti, Trani, Voghera, Bergamo, Reggio Calabria e Pescara) e approda a Teramo grazie all’Asociazione Giovani Avvocati locale, che ha saputo coinvolgere l’Ordine degli Avvocati e dei Medici, la Provincia, il Comune e la Fondazione Umberto Veronesi.

Verranno affrontati temi importanti, come l’importanza dello screening e della prevenzione (Dott.ri Valentina Franchi e Maurizio Brucchi), il ruolo dell’alimentazione e dello sport (Dott.ssa Melissa Finali), il legittimo impedimento per gli Avvocati (Avv. Rita Capanna Piscé), il ruolo della donna nell’Avvocatura (Avv.ti Eugenia Marconi e Federica Colaiuda) e nelle istituzioni (il Vice Sindaco Maria Cristina Marroni). Introdurrà il dibattito l’Avv. Eleonora Facchetti.

“E’ davvero un onore ospitare questo evento nella nostra città”, ha dichiarato l’Avv. Stefano Franchi, Presidente dell’ AIGA – Associazione Giovani Avvocati di Teramo. “Noi Avvocati – ha proseguito – siamo sottoposti a continue responsabilità e scadenze, che limitano grandemente la possibilità di prenderci cura di noi stessi. Questo incontro è teso principalmente a sensibilizzare le coscienze in ordine alla prevenzione, in particolare dei tumori femminili. Desidero ringraziare il Direttivo della nostra Sezione, che nell’occasione sarà rappresentato dalle Colleghe Eugenia Marconi e Federica Colaiuda, il Presidente del Consiglio dell’Ordine, l’Avv. Lessiani, e il Comune di Teramo, con particolare riferimento al Vice Sindaco Maria Cristina Marroni, al mio fianco nell’organizzazione di questa lodevole iniziativa”.

All’interno della sala verranno esposti alcuni quadri dell’artista Anna Maria Magno, e dalle 19.00 in poi verrà illuminata di rosa la facciata del Duomo cittadino.

L’evento è accreditato per la formazione professionale degli Avvocati e dei Medici.

Read Previous

Consiglio comunale, Montorio 5 Stelle su maggioranza: non un gruppo ma tanti “solisti” che suonano ognuno la propria musica

Read Next

Terremoto, Pezzopane (Pd) a Conte: “Tante emergenze, serve decreto”