Maxi Coal Lions Handball Teramo pronta per la prima di campionato contro Cingoli

La Maxi Coal Lions Handball Teramo è pronta per la prima di campionato.

Archiviato il 5°memorial “Ricordando Giorgio Binchi” con una quarta posizione, i ragazzi di mister Fonti sono subito tornati a sudare in palestra per cercare di trovare la giusta condizione sia mentale che fisica.

Il torneo è stato un buon banco di prova per i biancorossi che hanno affrontato Siracusa e Cingoli entrambe formazioni di assoluto valore, la prima sicuramente giocherà un ruolo importante nel campionato di A1 mentre i marchigiani sono stati costruiti per provare subito la risalita dalla serie A2. Per la cronaca il memorial Binchi è stato vinto in finale dalla Junior Fasano che ha imposto un perentorio 31 – 19 proprio ai siciliani del Siracusa, dimostrandosi ancora una volta squadra che cercherà di contendersi le prime posizioni nella massima serie. I pugliesi avevano battuto in semifinale il Cingoli nella giornata di sabato con il risultato di 35-25.

Per quanto riguarda la Lions sicuramente sono state molte le cose positive mostrate, nonostante la condizione generale non sia ancora delle migliori.

Il campionato però è alle porte e sabato si partirà in casa, proprio contro la Santarelli Cingoli. Staremo a vedere se i nostri ragazzi avranno imparato dagli errori commessi nella seconda frazione di gioco e saranno in grado di mettere paura alla formazione ben allenata da mister Palazzi. Sicuramente sarà una bella partita giocata su ritmi veloci come da credo di entrambi i coach.

La nota positiva sia del torneo che di questo imminente inizio di campionato è sicuramente quella di poter rivedere il pubblico all’interno dei palazzetti. Sarà infatti possibile accedere al palazzetto per il 35% della capienza, nel rispetto delle normative vigenti, muniti di GREEN PASS o TAMPONE(eseguito nelle 48 precedenti all’evento) da presentare all’ingresso.

Rinnoviamo l’invito dunque a tutti gli appassionati per sabato 11 settembre alle ore 18:00 presso il Pala San Nicolò.

Read Previous

Brioni, Quaresimale: parti distanti ma confronto aperto

Read Next

Handball, il corso di allenatore di primo livello e di istruttore di pallamano per Abruzzo e Marche

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: