Masterplan, Testa replica a Blasioli: nessuno scippo all’Abruzzo

PESCARA – “Chi diffonde notizie così palesemente falsate o è ignorante, nel senso letterale del termine, perché ignora la materia su cui si è arditamente esposto o è in malafede. Il Governo PD – 5 stelle ha imposto (con il DL Rilancio, artt. 241 e 242) a tutte le Regioni, la rimodulazione dei fondi di sviluppo e coesione (Masterplan) ed europei, per venire incontro alle esigenze di cassa dello Stato (leggasi pagamento cassa integrazione e tutte quelle misure legate all’emergenza covid-19) e lo slittamento degli interventi, dalla programmazione 2014-2020 al nuovo POC del 2021. Dunque, i fondi per la progettazione, per essere ancor più precisi, sono stati blindati in accordo con il Ministro Provenzano, ed è stato posticipato il loro utilizzo di 8 mesi. Tutto qui, nessun taglio, nessuno scippo al territorio regionale. Faccio fatica a credere che il consigliere Blasioli non ne sia a conoscenza – sarebbe -gravissimo – quindi lo ritengo in totale malafede, ma se lo fosse davvero gli consiglio vivamente di studiare prima di rimediare clamorose brutte figure, facendo disinformazione. In ogni caso, con la sua esposizione, Blasioli ha disegnato la peggior immagine del Pd abruzzese. Chiudo con un punto di domanda: considerato che quanto appena spiegato è frutto di accordi con il suo Governo e con il suo Ministro, quale sarebbe secondo Blasioli l’alternativa? Utilizzare i fondi ed affamare le famiglie, la Sanità, le imprese e tutte quelle categorie colpite pesantemente dall’emergenza sanitaria? Ce lo spieghi Blasioli, con onestà”.
Pescara, 8 agosto 2020

Così, il capogruppo di Fdi in Consiglio regionale, Guerino Testa.

Read Previous

FOTO | Passeggiando per Teramo… tra bottiglie, plastica e lavatrici

Read Next

FOTO | Asfalti via Stazio, sono da ultimare ma Cozzi affonda: residenti in subbuglio. Di Bonaventura replica: lavori contestati, sollecitato ditta