A Bellante la notte di San Lorenzo si illumina con Rosalia De Souza e Paolo Di Sabatino

TERAMO – E’ Rosalia De Souza ad aprire la nuova edizione di “Itinerari Sonori – Jazz a Bellante 2020”, primo di quattro appuntamenti organizzati dalla Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli” di Teramo in collaborazione con il Comune di Bellante e il BIM Teramo.

Lunedì 10 agosto alle 21.30, notte tradizionalmente dedicata alle stelle cadenti, i sogni e i desideri avranno la colonna sonora dell’inconfondibile voce della cantante brasiliana. Al pianoforte, Paolo Di Sabatino, un duo d’eccezione per una serata davvero speciale e un progetto di grande coinvolgimento emotivo e artistico, “Tocando esta noite”, con i brani che hanno reso Rosalia De Souza famosa in tutto il mondo insieme ai classici della musica brasiliana. Ad accompagnare i due artisti, Antonio De Luise basso e contrabbasso e Dario Congedo alla batteria, per un viaggio pieno di colori nei ritmi e nelle melodie carioca.

Completamente nuovo il luogo dei concerti, la Pineta Comunale di Bellante capoluogo, cornice suggestiva e splendido teatro naturale, appena restituito al pubblico dopo i lavori di ristrutturazione che si sono conclusi proprio in questi giorni.

In ottemperanza alle norme di contenimento da rischio Covid-19, posti numerati e biglietteria online su CiaoTickets, controlli della temperatura all’ingresso e inevitabile autocertificazione, per cui si consiglia l’arrivo già dalle ore 20.00.

Info e comunicazioni su www.primoriccitelli.it, info@primoriccitelli.it e, naturalmente pagina Facebook e Instagram della Riccitelli.

Read Previous

Recuperati due escursionisti toscani persi sul Morrone

Read Next

“Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, il messaggio del sindaco di Giulianova