PESCARA – Rifondazione Comunista aderisce e invita a partecipare al Presidio per la Libertà! indetto da Rete Oltre il Ponte e ANPI Pescara stasera alla madonnina a #Pescara.
 
Ci saremo per dire no alla disumana politica e alla demagogia razzista del capo della Lega. Con il #decretosicurezzabis continua la guerra ai poveri del governo. Ma saremo al presidio anche per dire no alla #secessionedeiricchi all’autonomia differenziata che per la nostra regione come per tutta l’Italia centromeridionale rappresenterebbe una catastrofe. Trasformando gli immigrati in capro espiatorio Salvini ha raccolto al sud un forte consenso da parte di un elettorato che dovrebbe riflettere sul fatto che il progetto di Salvini è contro regioni come la nostra.
Marco Fars, segretario regionale Prc
 
Corrado Di Sante, segretario federazione di Pescara