Teramo, altra discarica a cielo aperto in contrada Carapollo

TERAMO – I “zozzoni” sempre in azione a Teramo. Nuovo abbandono di rifiuti rinvenuti a Contrada Carapollo vicino all’impresa di autodemolizioni. Non c’è limite al degrado di taluni cittadini, si spera che la partenza del servizio delle foto-trappole e le multe salate possano fermare le “ondate barbariche”.

Read Previous

Via libera alla direttiva che regola l’attività del tirocinio extracurriculare in Abruzzo

Read Next

Teramo Basket, Ermanno Ruscitti: ”Entreranno nuovi soci″