Vitalizio, no dei 5 Stelle alla proroga per Ottaviano Del Turco

ROMA – E’ scontro al Senato sul tema del vitalizio a Ottaviano Del Turco, i membri del M5S e della Lega del consiglio di presidenza, hanno infatti abbandonato i lavori per protestare contro la richiesta di voto per prorogare l’assegno a Del Turco, almeno fino alla revisione del processo per l’ex governatore dell’Abruzzo, attesa a maggio. Richiesta che ha fatto andare su tutte le furie M5S e Lega, che chiedevano di dare seguito alla delibera che prevedeva il taglio all’assegno di Del Turco. La prima a lasciare l’Aula è stata la vicepresidente del Senato, la pentastellata Paola Taverna, particolarmente alterata. Poi gli altri del M5S e i leghisti. In questo modo sarebbe saltato il numero legale, per dare validità al voto che si è comunque – Sai/Adnkronos –

Read Previous

Coronavirus, vaccinazioni: stop temporaneo piattaforma Regione per il passaggio a sistema Poste

Read Next

A24: chiusura notturna Traforo del Gran Sasso in direzione Roma