Unione inquilini, verso il contributo all’affitto straordinario. Intanto sbloccati 70 milioni per morosità

ROMA – Le risorse del Fondo Inquilini morosi incolpevoli dell’anno 2020, che conta 60 milioni, saranno presto in disponibilità degli inquilini in difficoltà con il pagamento degli affitti. Un passo possibile grazie all’accoglimento delle nostre istanze da parte della senatrice De Pedis che nell’emendamento approvato sblocca i fondi. 
Lo stanziamento di 70 milioni si somma ai 46 milioni dell’annualità 2019. Inoltre nel testo approvato si rimanda al carattere di urgenza della misura, pertanto dal momento dell’approvazione la ripartizione avverrà in 10 giorni ed entro 30  le Regioni hanno tempo per girare il tutto ai Comuni che dovranno erogare ai cittadini con i requisiti. Per questo monitoreremo il lavoro in ogni Regione e Comune affinché le tempistiche possano essere rispettate. 
Una cifra veramente cospicua ma insufficiente per il momento di crisi che il nostro Paese sta attraversando. Continuiamo a chiedere un contributo all’affitto straordinario, seppur consapevoli dell’ottimo risultato.

Read Previous

PD chiede dimissioni di Liris: “Tutte le accuse sono fondate e documentate, la toppa è peggiore del buco”

Read Next

Regione Abruzzo, i provvedimenti adottati in Giunta