Martinsicuro, ragazzo albanese massacrato di botte: è in condizioni gravissime

MARTINSICURO – Un uomo di 38 anni, A.H., un cittadino albanese residente a Martinsicuro, è stato picchiato e malmenato nella notte a Villa Rosa.

Da una prima ricostruzione sembra che a compiere il gesto siano stati in due: il fatto e accaduto in via Doninzetti. L’uomo è stato trasportato dai Volontari della CRI di Alba a Sant’Omero, verso le 3.30 e poi trasferito in Rianimazione a Teramo, per un gravissimo trauma cranio-facciale. Il 38enne è in prognosi riservata e sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri.

Read Previous

Comuni Ricicloni, nel teramano Cermignano e Tossicia liberi dai rifiuti: bene Montorio

Read Next

Commercio, Coldiretti: frenata in attesa del Natale