IN RICORDO DI LINO FRANCESCHINI: IL CORDOGLIO DEL COMUNE DI TERAMO

TERAMO – “Ricordiamo Lino Franceschini con affetto. Era gioviale e cordiale, qualità che si armonizzavano con una idea della politica scevra da fronzoli e sovracostruzioni”. Inizia così la nota con cui il sindaco, la giunta e il consiglio comunale di Teramo lo ricordano: “Consigliere comunale per più consigliature, Lino era sicuramente una persona che permeava il suo impegno politico dello stesso stile che lo contraddistingueva nei rapporti umani, nelle amicizie, nelle conoscenze.
E probabilmente questo ci mancherà di lui: la naturalezza con la quale affrontava argomenti, battaglie, situazioni anche difficili e contrastanti. Non aveva mai perso il suo modo immediato e schietto di rapportarsi e trasmetteva proprio questa peculiarità, questa modalità di espressione e di relazione che mai tradiva la sua natura e la sua indole. Lo ricorderemo con la sigaretta tra le labbra, con la sua voce quasi canzonatoria ma mai offensiva, con le sue posizioni ferme ma mai chiuse al confronto e alla discussione. Siamo molto colpiti dalla sua improvvisa scomparsa e ci sentiamo particolarmente vicini alla famiglia, in particolare alla figlia Valeria che stringiamo in un forte abbraccio cordiale”.

I funerali avranno luogo sabato 8 dicembre alle ore 14.30 presso la Chiesa Cuore Immacolato di Maria in Piazza Garibaldi a Teramo. Dopo le esequie la salma verrà tumulata presso il cimitero di S. Onofrio di Campli.

Read Previous

VIDEO | SILVIO PAOLUCCI : “SANITA’ ABRUZZESE VICINA AL COLLASSO CON LA QUOTA 100”

Read Next

FOTO E VIDEO | DUE STUDENTI DEL CLASSICO EUROPEO VINCONO UN PREMIO PER UN PROGETTO SULLA SALUTE DELLE FORESTE