Breaking News :

Pineto, le Domeniche a Torre del Cerrano alla scoperta dell’ambiente

PINETO – Le Domeniche a Torre Cerrano alla scoperta dell’ambiente organizzate dalla Cooperativa Clematis, continuano con l’appuntamento del 10 novembre. Dalle 15:30 alla 17:00 si svolgerà la visita guidata per conoscere il Giardino Mediterraneo, la Duna e la Pineta dell’Area Marina Protetta. Ad accompagnarci in questa visita è Alberto Colazilli, curatore di parchi e giardini, esperto in restauro di giardini e paesaggio, presidente del Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio, che ci farà conoscere le numerose specie arboree e arbustive della macchia mediterranea che sono conservate nell’AMP. Sarà momento di studio sulla corretta gestione di un giardino botanico, quali sono gli interventi da svolgere per migliorare le preziose specie floristiche, molte delle quali in via di estinzione; come intervenire con mirate azioni di restauro di un paesaggio mediterraneo per la valorizzazione delle specie autoctone e la ricostruzione graduale della vegetazione psammofila e della macchia; quali azioni mettere in campo per migliorare la valorizzazione di vedute marine, attraverso la pineta litoranea. Il paesaggio della Torre del Cerrano, già bellissimo nel suo insieme, conserva annosi esemplari di Fillirea, Lentisco, Corbezzolo che si alternano a Chamaeropshumilis, a Pini d’Aleppo mentre nella duna possiamo rintracciare il   rarissimo Giglio di Mare assieme ad altre piante dunali. Non mancate.

Read Previous

Ancarano, 80enne scomparso da casa di riposo: scattate le ricerche

Read Next

FOTO | Isola, domenica al santuario il raduno nazionale dei Club 500