POST-SISMA, PAGANO (FI): HO DEPOSITATO INTERROGAZIONE URGENTE PER CHIEDERE NOMINE DELEGATI ALLA RICOSTRUZIONE

L’AQUILA – “Ho depositato un’interrogazione urgente rivolta al presidente del consiglio Conte per chiedere lumi su quando il governo intende procedere alle nomine riguardanti i delegati alla ricostruzione post- sisma del 2009”.

Lo dichiara il senatore Nazario Pagano, coordinatore di Forza Italia in Abruzzo.

“In particolare, occorre individuare il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri a cui sarà data la delega alla ricostruzione post-sisma 2009; il nuovo componente della Commissione per la Nomina del nuovo Titolare Usrc, che deve essere indicato dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla ricostruzione post-sisma 2009 in Abruzzo e il Titolare dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione – Usrc di Fossa”, prosegue.

“La situazione dei comuni abruzzesi è drammatica: lo stallo ha comportato una vera e propria paralisi delle ricostruzione post- sisma, con il blocco Sal per circa 30 milioni di euro, 670 cantieri dei comuni del cratere a rischio paralisi, 15 milioni di euro di mancati pagamenti alle imprese ogni mese, blocco pagamenti a operai edili e a tutti i fornitori dell’indotto, interruzione dell’erogazione dei contributi dai Comuni che avverrà entro 10-15 giorni, centinaia di famiglie fuori casa – con abitazioni inagibili – prive di assistenza, decine di imprese a rischio fallimento. Dopo tante parole in campagna elettorale, questo governo sta dimostrando un totale disinteresse verso i terremotati, utili a quanto pare solo quando votano”, conclude.

Read Previous

APRONO GLI ECOCOMPATTATORI A NERETO E MARTINSICURO: SCONTI SULLA SPESA IN CAMBIO DELLE BOTTIGLIE IN PLASTICA

Read Next

ABBANDONO SCOLASTICO PRECOCE E INNOVAZIONE: A GIULIANOVA IL MEETING DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO EUROPEO ERASMUS+ ACCESS