Camera di Commercio, più di 1.300.000 euro in bilancio 2021 e 6 bandi strategici per sostenere imprenditoria locale

L’AQUILA – La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, istituita il 9 dicembre 2020, ha approvato il primo bilancio preventivo della sua storia, relativo all’anno 2021, nel quale sono state individuate le linee strategiche di intervento a favore delle imprese, delle istituzioni locali e del mondo associativo su alcuni temi di rilevante interesse per il territorio, quali il rilancio del settore turismo, la digitalizzazione delle imprese, l’internazionalizzazione, la valorizzazione delle eccellenze territoriali, il sostegno alle imprese giovanili e femminili, l’accesso al credito per le imprese. Complessivamente le risorse stanziate per l’anno corrente per le attività di promozione ammontano, al momento, a 1.385.000,00 euro. Sulla base degli obiettivi strategici individuati, sono stati predisposti appositi bandi che disciplinano la concessione di contributi alle imprese e ad altri soggetti pubblici e privati (Comuni, associazioni di categoria, consorzi di imprese, Fondazioni, associazioni onlus, ecc) impegnando complessivamente 814.873,89 euro.

“La Camera di Commercio del Gran Sasso, a pochi mesi della sua istituzione, mette in campo una serie di strumenti al fine di sostenere concretamente il sistema imprenditoriale locale fortemente colpito dagli effetti della pandemia – sostiene Antonella Ballone, Presidente dell’Ente camerale – E’ necessario intervenire per sostenere i settori maggiormente colpiti dalla crisi, quali il turismo, il commercio, l’artigianato per consentire alle imprese una rapida ripresa dei normali ritmi di attività economica. Inoltre l’Ente camerale vuole sostenere l’ammodernamento del sistema imprenditoriale locale verso la strada della digitalizzazione, dell’internazionalizzazione e dell’innovazione. Altro tema di grande interesse è quello della qualificazione delle risorse umane e della crescita della cultura imprenditoriale, che sarà affrontato attraverso un articolato programma di formazione che verrà realizzato dalla Agenzia per lo Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia”.

I Bandi, di cui oggi sono stati presentati gli aspetti fondamentali e che saranno disponibili sul sito della Camera di Commercio dalla prossima settimana, sono i seguenti:

  • Bando per la concessione di voucher digitali I4.0 € 310.000,00 (presentazione domande dal 14 settembre 2021, importo massimo del contributo € 4.000 pari al 50% delle spese sostenute)

  • Bando per la promozione delle eccellenze territoriali € 124.873,89 (presentazione domande dal 12 luglio 2021, importo del contributo da € 1.500,00 a € 7.000,00 pari al 50% delle spese sostenute)

  • Bando per l’organizzazione e/o compartecipazione di iniziative di promozione territoriale, proprie o di terzi, di interesse prioritario € 170.000,00 (presentazione domande dal giorno di pubblicazione sul sito camerale)

  • Bando per la concessione di contributi alle nuove imprese giovanili ed alle imprese femminili € 60.000,00 (presentazione domande dal 10 settembre 2021, importo massimo del contributo € 1.500 pari al 50% delle spese sostenute) )

  • Bando a sostegno dei processi di internazionalizzazione delle imprese € 50.000,00 (presentazione domande dal 28 luglio 2021, importo del contributo da € 1.500,00 a € 2.500,00 pari al 50% delle spese sostenute)

  • Bando per favorire l’accesso al credito delle imprese € 100.000,00 (presentazione domande dal 13 settembre 2021, contributo mediante abbattimento tassi di interesse nella misura massima di 3 punti percentuali (4 punti se prestito assistito da Confidi) su un importo di 25.000,00 euro e durata massima di 60 mesi).

Read Previous

FOTO e VIDEO | Mercato coperto, commercianti incontrano Amministrazione e lanciano proposte

Read Next

La Carta di Teramo approda a Lampedusa con un convegno sulla cooperazione e sviluppo in Africa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: