Supergol in Zona Bianca e diretta-extra per tutti: anche per il potenziale 0,004%

TERAMO – Abruzzo in Zona Bianca? Supergol lo festeggia e si ripropone in diretta, almeno stasera.

Con gli ospiti della puntata che vedete nella fotocomposizione, ci porremo gli interrogativi di tanti tra passato, presente e futuro. C’è chi vive questa fase in maniera multipla, anche opposta: due esempi su tutti, non casuali, perché riguardano figure vicine al calcio biancorosso e sono i testi di post-pubblici, scritti tra loro.

  • Il primo – “Se ci vogliamo attenere alle dichiarazioni ufficiali fatte dal Presidente, l’iscrizione non è in discussione. Poi tutto può accadere ma questo dubbio ritengo che ad oggi sia del tutto infondato. Sulla conferenza stampa non credo sia stata annunciata ufficialmente da nessuno. Sul silenzio societario effettivamente nessuno parla, ma ad inizio giugno può significare niente o quasi. Preferisco silenzi con atti concreti al momento giusto“.
  • Il secondo – “…l’allenatore è andato via, il DG non si sa se esista o meno, calcisticamente parlando, il DS che dovrebbe muovere le redini sportive ha un contratto che scade il 30 giugno e non mi sembra sia stato rinnovato. A giorni sentiremo Bombagi & C. che, nell’incertezza, si accaseranno altrove. Ma si può fare calcio in questa maniera? Confermare l’attuale squadra rafforzandola in avanti dopo averla resa economicamente sostenibile, era chiedere troppo (leggi giuste plusvalenze)? Questa è la passione caro …, non gli arzigogolati algoritmi economici del Pef. Quelli li lascio al Presidente. Gli aspetti economici devono andare di pari passo con quelli tecnici e viceversa, e questo un tifoso come me lo capisce. Se invece conta solo l’aspetto economico, allora io mi sento un tifoso frustrato. A quel punto va benissimo la serie D“.

Allora… è ovvio che nessuno pretende di essere il portatore delle verità assolute, ma è altrettanto vero che su ekuonews.it il Teramo Calcio è tema che registra una media di visualizzazioni superiore a 1.500 per ciascun articolo: tocca la città calciofila ma non soltanto, ovviamente inclusi i 5 o 6 che ne criticano i contenuti a prescindere, con pochissima eleganza e con zero motivazioni (percentuale dello 0,004% – ndr).

Continueremo per la nostra strada, pertanto, nella convinzione di provare a fare del bene alla città biancorossa che ci segue ed al Teramo Calcio.

———————————————————————–

Appuntamento stasera, dalle ore 21:00, su Teleponte (Lcn 15 ed Lcn 117 del D.T.) ed in streaming su ekuonews.it
Chi vorrà interagire potrà farlo scrivendo al numero whatsapp 348.3096579

Read Previous

Cotton Candy, il secondo libro della fotografa Marta Viola sulla fragilità dei corpi femminili

Read Next

Castellalto, ufficializzata la candidatura di Rampa per sfidare il centrosinistra “e svegliarsi dal torpore politico”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: