Handball A2, i Lions continuano a sudare: mercoledì recupero con Sassari

TERAMO  – Sono ripresi ormai da una settimana gli allenamenti della Lions, che si prepara al meglio per il recupero contro Sassari, fissato per Mercoledì 12 gennaio alle ore 18 al Palasannicolò. Riprenderà dovrebbe riprendere regolarmente il 22 gennaio il campionato, che sarà subito scoppiettante e pronti via vedrà i biancorossi affrontare Cingoli e Romagna, rispettivamente prima e seconda della classe.

Nel frattempo la FIGH ha comunicato, attraverso la circolare n° 1/2022, l’aggiornamento del protocollo federale anti-Covid effettuato alla luce dei provvedimenti di legge in materia: “Per garantire lo svolgimento dell’attività agonistica, tutti gli iscritti a referto dovranno essere in possesso di super green pass, ottenibile esclusivamente tramite vaccinazione o guarigione da Covid-19. Dovranno risultare in possesso di super green pass anche gli spettatori, per i quali è previsto inoltre l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2, con il divieto di consumo di cibi e bevande ad eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso. La capienza massima degli impianti al chiuso non può essere superiore al 35% dei posti disponibili”.

La società biancorossa sta inoltre effettuando degli screening settimanali per cercare di avere il più possibile la situazione sotto controllo e garantire un corretto svolgimento delle attività sportive – Ufficio Stampa Lions Handball Teramo

Read Previous

Giulianova, 5 milioni di euro per la rigenerazione urbana. Tre i progetti di intervento

Read Next

Turismo, fioccano disdette. Appello di CNA: “subito misure di sostegno a operatori”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: