GIULIANOVA – Si è svolta nel pomeriggio di domenica, 4 ottobre, la cerimonia organizzata dalla Sezione locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Giulianova per ringraziare tutte le attività commerciali di Giulianova che hanno contribuito alla donazione di prodotti alimentari, igiene per la persona e materiale scolastico, a favore dei più deboli. L’iniziativa, ideata dalla sezione giuliese dell’A.N.C., era rivolta alle famiglie e persone svantaggiate a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19. La squadra di volontari era coordinata dalla segretaria della sezione, Cinzia Verrigni; dai componenti della famiglia Giuseppe Perfetto e dal Presidente dell’A.N.C., Franco Gizzi.

Con i propri autoveicoli e protezioni individuali hanno effettuato centinaia di consegne sul territorio giuliese. Grazie all’ospitalità del Locale Comitato della Croce Rossa Italiana, presso la sede dell’ex Ospizio Marino, il Vescovo di Teramo – Atri, S.E. Lorenzo Leuzzi, ha celebrato una Santa Messa unitamente ai parroci delle parrocchie del lido. Al termine della cerimonia, il Presidente Franco Gizzi, ha consegnato gli attestati di riconoscimento ai direttori delle attività commerciali e al Presidente del Comitato di Giulianova della C.R.I., Adriano Renzo Voogt, per la totale disponibilità dimostrata all’evento. Mentre il Vescovo di Teramo ha benedetto tutti i mezzi di soccorso, compreso l’ultima nuova ambulanza in dotazione alla CRI.