Handball, esordio con il botto per la Lions Teramo che piega Benevento 24-22

TERAMO – Esordio con il botto per la Lions Teramo. I biancorossi inaugurano nel migliore dei modi la nuova stagione conquistando i primi tre punti della stagione: dinanzi al pubblico amico del Pala San Nicolò, la truppa allenata da Marcello Fonti mette ko il forte Benevento con il punteggio di 24-22. Il team teramano mette così in cassaforte una vittoria di prestigio al cospetto di una tra le formazioni più quotate dell’intero raggruppamento meridionale di Serie A-2. Il primo tempo è un monologo della squadra di casa che allunga subito sul +6 (10-4). All’intervallo invece è +4 (12-8). Dopo il riposo i campani provano a ricucire lo strappo ma Teramo resiste e alla fine raccoglie il primo successo stagionale (24-22). Da rimarcare l’ottima prestazione dei giovani De Angelis e Camaioni, entrambi provenienti dalla cantera e autori rispettivamente di otto e tre reti. Quello che segue è il tabellino dei giocatori della Lions: Bellia 1, Camaioni 3, Ciutti, Collevecchio, T.De Angelis 1, A.De Angelis 8, M.De Angelis, De Ruvo, Di Giuseppe, P.Di Marcello, A.Di Marcello 2, Ferrante, Forlini 1, Leodori 5, Novelli, Toppi 3. All: Marcello Fonti


Risultati di giornata:
CUS Palermo-Darwin Tech Mascalucia 31-27, Lions Teramo-Benevento 24-22, Alcamo-Teamnetwork Albatro 31-29, Noci-Putignano 31-22.


Classifica:
CUS Palermo, Lions Teramo, Alcamo, Noci 3 punti; Darwin Tech Mascalucia, Benevento, Teamnetwork Albatro, Putignano 0.

 

Read Previous

FOTO | Valter Catarra commemorato in Polonia: un albero piantato nella città di Plonsk

Read Next

FOTO | Teramo, lungo il parco del Vezzola la Festa della Natura