Coronavirus, l’Abruzzo azzera i decessi: non accadeva da sei mesi

PESCARA – L’Abruzzo azzera i decessi legati al Covid-19: nel bollettino diffuso oggi dalla Regione non vengono segnalate nuove vittime. Non succedeva da sei mesi e, in particolare, dallo scorso 8 novembre. Il bilancio delle vittime resta fermo a quota 2.422. Il tasso di letalità, a livello regionale, è pari al 3,36%. Del totale, 1.958 – pari all’81% – fa riferimento alla seconda e alla terza ondata. Il 14 settembre 2020, infatti, si registrò il primo decesso dopo una tregua estiva andata avanti circa 40 giorni. Il record di vittime comunicate in una sola giornata, ben 37, risale allo scorso 11 marzo. Dall’inizio dell’anno ad oggi i decessi sono stati 1.217, ovvero il 50,2% del bilancio complessivo – ANSA –

Read Previous

Cellino Attanasio, dall’obbligo di dimora agli arresti domiciliari per questioni di droga

Read Next

VIDEO | Cerrano Bike 2021, il week end di fine maggio tra sport e natura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: