Calcio dilettanti, Roberto Cappellacci lascia la panchina de L’Aquila

L’AQUILA – Roberto Cappellacci non è più l’allenatore dell’Aquila 1927, attualmente seconda in classifica nel campionato regionale di Eccellenza a due punti dal Chieti capolista. A renderlo noto è il sodalizio rossoblù attraverso una nota in cui si spiega che “il tecnico Roberto Cappellacci ha rassegnato, in data odierna, le sue dimissioni da responsabile tecnico della prima squadra.

La società ringrazia il tecnico tortoretano per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune in campo professionale ed umano, riconoscendo
l’indiscusso merito nell’estate 2019 di aver dato fiducia ad una società rilevata, gestita e finanziata dai tifosi, portando, come da programma, il sodalizio rossoblù dalla Prima Categoria sino a giocarsi la promozione in Serie D nell’arco di tre anni.
Contestualmente, lascia lo staff rossoblù anche l’allenatore in seconda Andrea Sciarra, al quale vanno i ringraziamenti e gli auspici migliori per il futuro da parte del sodalizio aquilano. Nell’ultimo turno di campionato L’Aquila aveva pareggiato per 1-1 con il Capistrello, evitando al 95′, grazie ad un gol di Micciché, la sconfitta. – ANSA –

Read Previous

Coprifuoco alle ore 24:00, la mozione in Regione è di Fratelli d’Italia

Read Next

Agricoltura, il confronto alla CCIAA con le associazioni di categoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: